Skip to main content


Panico in Italia: per motivi di distanziamento sociale, da domani 14 maggio sono vietati non solo gli abbracci, le strette di mano e *hiavare, ma anche la gestualità popolare come da tabelle allegate. Gennaro Italico: “È un attentato alla libertà d’espressione, anche facciale”
Immagine/fotoImmagine/fotoImmagine/foto
https://nitter.snopyta.org/rocco_tanica/status/1260631629065846787#m

This website uses cookies to recognize revisiting and logged in users. You accept the usage of these cookies by continue browsing this website.